Livorno: scappano all’alt della polizia, arrestati

La polizia di Livorno ha bloccato due giovani fuggiti all'alt di una pattuglia
La polizia di Livorno ha bloccato due giovani fuggiti all'alt di una pattuglia
La polizia di Livorno ha bloccato due giovani fuggiti all’alt di una pattuglia

LIVORNO – Scappano contromano all’alt della polizia, ne nasce un inseguimento conclusosi con il fermo di due giovani sul viale Carducci a Livorno.

Traffico bloccato per eseguire l’operazione, sono stati fermati al termine di un rocambolesco inseguimento per le vie delle città.

Il conducente dello scooter alla vista delle volanti si è dato alla fuga imboccando viale Ippolito Nievo contromano e arrivando fino in zona Sorgenti. Poi, dopo aver cercato di far perdere le tracce sfrecciando nelle strade del quartiere, è tornato in viale Carducci seminando il panico fra gli automobilisti e qui ha perso il controllo del motorino. I due sono rovinati a terra e gli agenti sono riusciti a bloccarli.

Panico tra pedoni e automobilisti, con lo scooter che faceva lo slalom tra le vie e le auto della polizia che lo inseguivano.

Ancora da capire il motivo della fuga. In un primo momento si era ipotizzato lo scippo ai danni di una donna, ma dalle prime verifiche sembra che lo scippo non sia la causa.

arresto, fermo, inseguimento, Polizia, scooter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080