Skip to main content
Una volante del 113

Oggetti erotici tra i giocattoli dei bambini, maximulta

L'operazione è stata condotta dalla polizia
L’operazione è stata condotta dalla polizia

PISTOIA – Vendevano oggetti ispirati a genitali maschili e femminili, esposti accanto a giochi per bambini, tutti peraltro sprovvisti del marchio della comunità europea. Per questo i gestori cinesi di un grande magazzino aperto di Pistoia hanno ricevuto una multa di 25mila euro. L’operazione è stata condotta dalla Polizia di in collaborazione con la Guardia di Finanza, Polizia municipale e vigili del fuoco.

Scoperto e sequestrato anche un locale adibito a mensa per i dipendenti, ma sprovvisto delle caratteristiche igienico sanitarie.

cinesi, erotico, Gdf, giocattoli, magazzino, Polizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741