Skip to main content
Tavano (Empoli) ha segnato il 14esimo gol stagionale

Empoli, 1-1 con il Carpi. Siena ok (1-0) con la Juve Stabia

Tavano (Empoli) ha segnato il 14esimo gol stagionale
Tavano (Empoli) ha segnato su rigore contestato il 14esimo gol stagionale

FIRENZE. Ancora un pareggio, il terzo consecutivo, per l’Empoli che da quando è ripresa il campionato di serie B ha notevolmente rallentato la marcia ma resta al secondo posto, a -4 dal Palermo e sempre con 2 punti di vantaggio sulla terza, che adesso è il Lanciano: dietro però stanno rinvenendo diverse formazioni.

CARPI. Oggi al Castellani era però di scena il Carpi, una delle squadre che ha iniziato meglio il 2014. E il pareggio che ha centrato sul terreno della formazione di Sarri non lo ha certo conquistato per caso. Anzi, la squadra emiliana è anche riuscita a passare in vantaggio al 29′ del primo tempo – con Gagliolo – in occasione del primo corner di tutto l’incontro.

TAVANO. Nonostante non viva certo il miglior momento della sua stagione, l’Empoli ha però iniziato il secondo tempo con il piglio giusto, grazie soprattutto a Ciccio Tavano che resta l’uomo più pericoloso degli azzurri. Il bomber evergreen al 9′ ha prima conquistato un rigore, per poi trasformarlo e portarsi così a quota 14 in classifica marcatori.

OCCASIONI. A quel punto il pubblico di casa si aspetta un vero e proprio forcing di Maccarone e compagni per tornare alla vittoria ma le occasioni latitano (si rende pericoloso solo Verdi) e così l’1-1 con cui si chiude il match è il risultato più giusto, buono anche per certificare come l’outsider  Carpi possa recitare un ruolo importante fino alla fine nella lotta per l’accesso ai play off. A Empoli invece in questo momento non si fanno certo i salti di gioia.

SIENA. Sorride invece il Siena, che, seppure con grande fatica, riesce ad avere ragione della Juve Stabia. I bianconeri giocano una partita interamente d’attacco ma non sfondano, complici qualche errore sotto porta e la giornata di grazia del portiere Benassi, tra l’altro un ex. All’ultimo tuffo, però, arriva la zuccata vincente di Dellafiore sugli sviluppi di un corner di Rosina che riporta i bianconeri a sole 4 lunghezze dai play off nonostante il pesante fardello della penalizzazione.

CALENDARIO. Il prossimo sabato, entrambe le squadre toscane di serie B saranno impegnate entrambe in trasferta: l’Empoli inseguirà la prima vittoria di questo 2014 sul campo del Padova, attualmente penultima in classifica e anche il Siena sarà impegnato sul terreno di una squadra che lotta per non retrocedere: la Ternana.

calcio, Empoli, serie b, siena


Massimiliano Mugnaini

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741