Si è dimesso da deputato con una lettera al capogruppo Pd Speranza

Firenze, Nardella ora è vicesindaco a tempo pieno

di Redazione - - Cronaca

Dario Nardella

Dario Nardella

FIRENZE – «Ho firmato questa mattina la lettera al capogruppo Speranza nella quale gli comunico la mia intenzione di dimettermi».

Dario Nardella, di nuovo vicesindaco e reggente del comune di Firenze, non è più deputato. L’ha annunciato stamani, prima  dell’inaugurazione dell’anno giudiziario della Corte dei Conti. Aggiungendo che la legge non lo obbligava a dare le dimissioni, ma  lui ritiene giusto averlo fatto, anche per non fare la campagna elettorale da sindaco con il paracadute da deputato. Vuole rischioare, ha spiegato, come fa Renzi. E a proposito del presidente del consiglio, che ha annunciato l’investimento di 10 miliardi di euro per ridurre il cuneo fiscale, Nardella ha detto che le critiche mosse  al sono pretestuose perche’ dobbiamo vedere all’opera il Governo prima di giudicarlo.

 

 

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: