Skip to main content

Bruxelles, Marco Vavolo in concerto al Parlamento europeo

Marco Vavolo
Marco Vavolo

BRUXELLES – Il pianista fiorentino Marco Vavolo è stato il protagonista, il 3 marzo, di un concerto – promosso dall’Istituto italiano di Cultura di Bruxelles con il patrocinio della Regione Toscana – nella sala «Yehudi Menuhin» del Parlamento europeo a Bruxelles. L’occasione è stata l’anniversario dei 30 anni del progetto di Costituzione europea concepito da Altiero Spinelli.

EUROPA MON AMOUR – Vavolo ha eseguito in prima assoluta il suo «Europa, mon amour», una fantasia che rielabora e cuce assieme gli inni nazionali dei Paesi membri dell’Unione con l’«Inno alla gioia» di Beethoven che è divenuto il simbolo dell’Europa intera. Alla fine dell’esibizione, applaudita ed apprezzata dal pubblico, il musicista ha confermato di aver voluto «valorizzare il linguaggio universale della musica, capace di superare ogni confine geografico e culturale raggiungendo pubblici vasti e differenziati nel segno della pace».

concerto, Marco Vavolo, Unione Europea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741