Trovata per strada in lacrime da alcuni passanti

Firenze: scappa di casa a 10 anni, perché picchiata dalla madre ubriaca

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

I medici del Meyer hanno riscontrato sulla piccola segni di maltrattamenti

I medici del Meyer hanno riscontrato sulla piccola segni di maltrattamenti

FIRENZE – L’allarme al 112 dei carabinieri è stato dato da alcuni passanti che hanno trovato per strada, con le lacrime agli occhi, una bambina di 10 anni. È ieri sera 6 aprile accaduto a Firenze, nella zona di via Pisana. La bimba ai carabinieri ha raccontato di essere fuggita da casa e di non volerci rientrare altrimenti la madre, ubriaca, l’avrebbe picchiata ancora. Una situazione che, come ha detto la bambina, si sarebbe ripetuta spesso.

I militari hanno trovato in casa la donna, un’italiana di 43 anni. La bambina è stata accompagnata al Meyer, dove i medici hanno verificato i segni di maltrattamenti sul suo corpo e poi, su decisione del tribunale dei minori, è stata portata in un centro di prima accoglienza. La madre è stata denunciata.

Tag:, ,

Massimiliano Mantiloni

Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.