Skip to main content
Palazzo Vecchio

25 aprile: Firenze ricorda il 69° anniversario della Liberazione

Palazzo Vecchio
Palazzo Vecchio

FIRENZE – Domani 25 aprile ricorre il 69° anniversario della Liberazione nazionale. Questo il programma delle celebrazioni ufficiali a Firenze.

Ore 10.15 : in piazza dell’Unità d’Italia saranno deposte corone al monumento ai Caduti di tutte le guerre, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose, con i gonfaloni del Comune di Firenze, della Regione Toscana e della Provincia di Firenze, la bandiera del Comitato Toscano di Liberazione Nazionale del Corpo Volontari della Libertà e i labari delle associazioni dei partigiani. Saranno lette alcune preghiere da parte di don Massimo Ammazzini (cappellano della Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri) per la chiesa cattolica, dal rabbino capo Josef Levi per la comunità ebraica e da Stefano Gagliano per il consiglio dei pastori di Firenze
. Al termine della cerimonia si formerà un corteo, preceduto dalla Filarmonica Rossini, che raggiungerà Palazzo Vecchio.

Ore 11: Palazzo Vecchio. Nel Salone dei Cinquecento, alla presenza delle autorità cittadine e del presidente dell’Anpi Silvano Sarti, ci sarà l’orazione ufficiale che sarà tenuta dal professor Simone Neri Serneri, ordinario di Storia contemporanea presso la facoltà di scienze politiche dell’Università di Siena e nuovo direttore dell’Istituto storico della Resistenza in Toscana.

Ore 17 : la giornata di celebrazioni si concluderà alle 17 in piazza Signoria col concerto della Filarmonica Rossini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741