Skip to main content

Meteo in Toscana, caldo record a Firenze fino a venerdì. Poi previsti temporali

Caldo torrido a Firenze
Caldo torrido a Firenze

FIRENZE – Caldo record in Toscana e a Firenze in particolare, dove la temperatura massima è stata oggi 9 giugno di 36 gradi: la più alta d’Italia. Livelli che solitamente si raggiungono a luglio e soprattutto ad agosto. Ma che confermano la forza dell’anticiclone africano che da venerdì della settimana passata ha fatto scoppiare la prima ondata di caldo estivo su tutta Italia. Il clima torrido rimarrà in Toscana e su tutta Italia almeno fino a venerdì prossimo.

In questi ultimi quattro giorni, dal 6 al 9 giugno, la temperatura massima registrata a Firenze è passata progressivamente dai 30 ai 32, ai 34, ai 36 gradi odierni, secondo i dati forniti dal LaMMa, il Consorzio meteorologico pubblico, partecipato dalla Regione Toscana e dal Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr). Migliaia i fiorentini che hanno cercato un po’ di frescura nelle piscine, soprattutto ieri, di domenica, e sulla spiaggia dell’Arno di fronte a San Niccolò.

Un’escalation verso l’alto della colonnina di mercurio che ha riguardato tutti i capoluoghi di provincia e che a Firenze si è assestata, con la giornata di oggi, sul valore di 36 gradi di massima almeno fino a dopodomani. Poi, con la giornata di venerdì le cose dovrebbero cominciare a cambiare, la temperatura dovrebbe cominciare a scendere, e potrebbero non mancare rovesci temporaleschi nelle zone interne della Toscana.

anticiclone, caldo, meteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741