Stasera 12 giugno nella Cattedrale di Santa Maria del Fiore

Firenze, il Coro del Maggio canta due secoli di musica sacra

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

coro-del-maggio-musicale-fiorentino

Il Coro del Maggio Musicale Fiorentino

FIRENZE – Il Coro del Maggio Musicale Fiorentino regala nella Cattedrale di Santa Maria del Fiore «Musica sacra a Firenze fra Sette e Novecento», un insolito e affascinante viaggio nella musica sacra scritta in città dai tempi di Francesco Feroci e Niccolò Jommelli fino al Novecento di Ildebrando Pizzetti. Dirige il Maestro Lorenzo Fratini; all’organo ci sarà Andrea Severi. Il concerto è inserito tanto nel cartellone del 77° Maggio Musicale Fiorentino quanto nella rassegna «O flos colende».

Torneranno a vivere i brani corali di Feroci (organista di Santa Maria del Fiore dal 1719 al 1750) e di Jommelli, conservati in quello scrigno di tesori musicali che è l’Archivio dell’Opera di Santa Maria del Fiore e recuperati grazie alle trascrizioni di Gabriele Giacomelli, direttore artistico di «O flos colende».

Di Feroci si ascolteranno alcuni mottetti, caratterizzati da uno stile ancora legato a uno gusto rinascimentale; di Jommelli brani che rispecchiano lo stile tipico della musica sacra settecentesca, giocato fra le rigorose polifonie e la cantabilità operistica delle parti per i solisti.

Il culmine della serata sarà la «Messa da Requiem» di Ildebrando Pizzetti, pagina di rarissima esecuzione, che il compositore, figura di spicco nella storia del Maggio Musicale, portò a termine nel 1923 proprio a Firenze, negli anni in cui dirigeva il Conservatorio Cherubini. Partitura dalla spiritualità profonda e dalla sincera espressività, rivela tutto il magistero di uno stile che rivisita la grande polifonia rinascimentale alla luce di una sensibilità moderna.

 Cattedrale di S. Maria del Fiore (Piazza del Duomo, Firenze)

Giovedì 12 Giugno 2014, ore 21.15 – Ingresso libero (gradita la prenotazione)

«Musica sacra a Firenze fra Sette e Novecento» con il Coro del Maggio Musicale Fiorentino diretto da Lorenzo Fratini; organista Andrea Severi.

Francesco Feroci
Vere languores nostrosa 4 voci
Elevazione in Sol minoreper organo
Cum accepisset Jesusa 4 voci
Elevazione in Re maggioreper organo
Assumpta est Mariaa 4 voci

Niccolò Jommelli 
Musica per il Tempo di Pentecoste:
Intonuit de coeloper due soprani e basso continuo
Alleluia per soli, coro a 4 voci e basso continuo
Portas coeliper due soprani e basso continuo
Confirma hoc Deusper soli, coro a 5 voci e basso continuo

Ildebrando Pizzetti 
Messa di Requiem per doppio coro (Requiem, Dies Irae, Sanctus, Agnus Dei, Libera me)

Informazioni e prenotazioni: Opera di Santa Maria del Fiore, tel. 055 2302885 ofloscolende@operaduomo.firenze.it

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.