archivio autori

Da giovedì 22 febbraio a sabato 3 marzo 2018

Al Teatro del Maggio debutta «La favorite» di Donizetti: per la prima volta a Firenze nella versione originale

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Spettacolo

L’Orchestra e il Coro del Maggio Musicale Fiorentino sono diretti da Fabio Luisi. Fernand è Celso Albelo (Anton Rositskiy il 3/3), Leonor de Guzman è Veronica Simeoni, Alphonse è Mattia Olivieri (Vito Priante il 3/3). Solo quattro le recite

Dal 22 febbraio all'8 settembre 2018

Firenze: riparte «O Flos colende» con concerti gratis e meditazioni sulla Passione del Cardinal Betori

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Vari filoni per la rassegna offerta dall’Opera del Duomo: i Salmi in musica con l’Ensemble del Conservatorio Cherubini, la Cappella Musicale di Santa Maria del Fiore, L’Homme Armé, l’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino, la Cappella Musicale della Basilica di San Lorenzo, il Coro Harmonia Cantata, i Modo Antiquo di Federico Maria Sardelli; e poi gli organi del Duomo e della Badia Fiorentina; la musica e le parole dei Gesuiti con Cristina Borgogni e Paolo Lorimer; la tradizione popolare delle laude

Venerdì 16 e sabato 17 febbraio

Firenze: al Teatro della Pergola «Dieci storie proprio così / Terzo atto»

di Roberta Manetti - - Cronaca

Una ragionata provocazione contro la rete mafiosa trasversale e onnipresente che vorrebbe sconfiggere la coscienza collettiva. Ogni sera, dopo lo spettacolo, è previsto un dibattito. Venerdì con Giulia Minoli ed Emilia Lacroce, sabato con il Procuratore di Firenze Giuseppe Creazzo, il Sindaco di Firenze Dario Nardella e Don Andrea Bigalli, Referente regionale di Libera

Da giovedì 15 a domenica 25 febbraio

Firenze: al Teatro di Rifredi va in scena in prima nazionale «Il principio di Archimede» di Josep Maria Miró

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Lo spettacolo del drammaturgo catalano arriva in Italia dopo esser stato rappresentato con successo in quasi tutto il mondo. Sabato un incontro con l’autore e la lettura di un altro suo lavoro a cura di Cristiana Dell’Anna e Alessandro Palladino, fra gli interpreti della serie televisiva «Gomorra»