Skip to main content

Livorno, ecco la giunta del grillino Nogarin: 7 assessori, 3 sono donne

La vicesindaco di Livorno, Stella Sorgente, col sindaco Filippo Nogarin (dal profilo Facebook di Sorgente)
La vicesindaco di Livorno, Stella Sorgente, col sindaco Filippo Nogarin (dal profilo Facebook di Sorgente)

LIVORNO – Il sindaco Filippo Nogarin ha presentato nel pomeriggio di oggi 9 luglio la nuova giunta comunale di Livorno guidata dal Movimento 5 Stelle. Oltre alla vicesindaco Stella Sorgente e all’assessore all’Urbanistica Alessandro Aurigi, nominati nei giorni scorsi, fanno parte della squadra altre due donne e tre uomini: 7 assessori in tutto, dunque, 3 donne e 4 uomini. La nomina degli assessori da parte di Nogarin arriva un mese dopo il ballottaggio elettorale dello scorso 8 giugno che lo vide vincitore. Trenta giorni in cui il sindaco si è preso tutto il tempo che riteneva necessario per «scegliere gli assessori tra i cittadini in base ai curriculum».

E tuttavia, come precisa il Comune di Livorno in una nota: «Il sindaco si riserva inoltre di assegnare, con successivo atto le materie: Bilancio, Fondi europei, Ricerca universitaria, Patrimonio, sviluppo economico». In sostanza non c’è al momento nessuno che in giunta abbia formale titolo a occuparsi dei conti del Municipio. La giunta Nogarin è composta da 4 assessori in meno rispetto alla giunta di Alessandro Cosimi, predecessore di Nogarin, così come fu presentata nel 2009 al momento del suo insediamento. Cosimi nominò in giunta 7 donne e 4 uomini.

Questa la composizione della nuova giunta, con le relative deleghe. Sindaco Filippo Nogarin: Porto, Piano regolatore, Aziende partecipate, Polizia municipale. Vicesindaco Stella Sorgente: Istruzione, Politiche giovanili, Pari opportunità, Associazionismo, Politiche della partecipazione, Tutela degli animali. Assessore Alessandro Aurigi: Urbanistica, Edilizia privata, Lavori pubblici, Piano strutturale, supporto diretto al Sindaco per tematiche afferenti a Piano regolatore generale e Porto. Assessore Serafino Fasulo: Cultura, Fondazione Goldoni, Istituto Mascagni. Assessore Nicola Perullo: Turismo, Marketing territoriale, Sport, Folklore. Assessore Ina Dhimgjini: Sociale, Terzo settore, Sanità, Politiche della casa. Assessore Francesca Martini: Personale, Lavoro, Formazione e innovazione. Assessore Giovanni Gordiani: Ambiente, Protezione Civile, Commercio, Mobilità, Artigianato.

filippo nogarin, giunta comunale


Domenico Coviello

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741