La Corte dei Conti lo ha riconosciuto colpevole di danno erariale

Montevarchi, medico era in permesso per assistere la madre ma in realtà faceva libera professione. Condannato

di Redazione - - Cronaca

Ospedale di Montevarchi

Ospedale di Montevarchi

FIRENZE – Aveva ottenuto congedi retribuiti per poter assistere la madre portatrice di handicap. In realtà un medico ostetrico dell’ospedale di Montevarchi (Ar) non solo – a quanto ha accertato la Guardia di Finanza – viveva di fatto in un domicilio diverso da quello della madre , ma – nonostante il divieto previsto nella concessione del beneficio – svolgeva sistematicamente attività libero-professionale.

La sezione giurisdizionale della Corte dei conti per la Toscana lo ha condannato per un danno all’erario di 33,7 mila euro (oltre a interessi, rivalutazioni e spese di giudizio) conseguente ad indebiti pagamenti ed oneri contributivi effettuati dall’Amministrazione sanitaria di appartenenza.

I fatti, risalenti al periodo 2010-2012, erano stati denunciati alla procura erariale da un’informativa della Guardia di Finanza di San Giovanni Valdarno del febbraio 2013 e sono stati portati a conoscenza anche della Procura della Repubblica di Arezzo che ha disposto l’apertura di un procedimento per il reato di truffa aggravata e continuata.

 

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: