Skip to main content
Certaldo, Palazzo Pretorio

Certaldo, «Premio Letterario Boccaccio 2014». Vincono: Antonella Cilento, Francois Garde, Lucia Annunziata

Certaldo, Palazzo Pretorio, Premio Boccaccio 2014
Certaldo, Palazzo Pretorio, Premio Boccaccio 2014

CERTALDO: Giunto alla sua XXXIII edizione, il «Premio Letterario Boccaccio 2014» ha premiato quest’anno Antonella Cilento per la letteratura italiana,  con il romanzo «Lisario o il piacere infinito delle donne», François Garde per la letteratura  internazionale,  con «Il ritorno del naufrago» e Lucia Annunziata per il giornalismo. Il premio speciale è stato assegnato a Emilio Giannelli, vignettista  del «Corriere della Sera».

GLI APPUNTAMENTI: Il premio letterario ruoterà attorno a tre appuntamenti culturali. La sera prima della premiazione, venerdì 12 settembre, Antonella Cilento incontrerà il pubblico,  alle ore 21.30, presso Libreria Rinascita di Empoli, in via Ridolfi 53.

Sabato 13 settembre si terrà la cerimonia di premiazione,  in «Palazzo Pretorio» a Certaldo Alto, alle ore 16.30. Saranno presenti i vincitori e la giuria del Premio Boccaccio, presieduta da Sergio Zavoli.  Condurrà la giornalista Federica De Sanctis e leggerà l’attrice Lucia Poli.

La cerimonia di premiazione di sabato 13 settembre potrà essere seguita anche in diretta streaming sul sito web del Premio Letterario Boccaccio.

Domenica 14 settembre, gli altri due vincitori, François Garde ed il vignettista Emilio Giannelli, incontreranno il pubblico nel parterre di «Palazzo Pretorio» a Certaldo Alto, alle ore 10, con la conduzione di Marta Morazzoni.

 

certaldo, Premio Boccaccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741