A Rignano sull'Arno

Firenze, a 10 anni tenta un furto in villa: preso insieme a due «pali» di 17 e 27 anni

di Redazione - - Cronaca

Carabinieri Gazzella 112

Una Gazzella dei Carabinieri

FIRENZE – Ad appena 10 anni un bambino era già all’opera per scassinare con dei passepartout la serratura della porta di una villa a Rignano sull’Arno. A fargli da «pali» due connazionali di 17 e 27 anni. Il piccolo, originario della Romania come gli altri due ragazzi, è stato fermato poco dopo dai carabinieri, nelle immediate vicinanze dell’abitazione.

La stessa proprietaria aveva dato l’allarme, attorno all’ora di pranzo di oggi, 11 ottobre, dopo essersi accorta, dall’interno dell’abitazione, che il bambino stava cercando di forzare l’ingresso.

Portato in caserma, il piccolo è stato affidato alla madre. Il diciassettenne, accusato di tentato furto in concorso, è stato affidato a un centro di prima accoglienza, il ventisettenne è stato arrestato.

Quando la madre del bambino si è presentata in caserma i militari si sono accorti che doveva scontare alcuni mesi di reclusione per una condanna per furto. Il provvedimento è stato notificato alla donna, rimessa subito in libertà vista la giovane età dei figli, il più piccolo dei quali ha solo pochi mesi.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.