Skip to main content

Firenze: Roberto Bolle ritorna con l’American Ballet Theatre. Appuntamento il 24 novembre al Mandela Forum

Roberto Bolle
Roberto Bolle

FIRENZE – La sua ultima apparizione a Firenze risale al 2009, nel giardino di Boboli. Il 24 novembre prossimo, invece, Roberto Bolle si esibirà in ben altra cornice fiorentina, il Mandela Forum,  affiancato da alcuni Friends, ossia componenti dell’American Ballet Theatre. La scelta del palazzetto rientra nella volontà di Bolle di diffondere la danza ovunque, di far capire che è “una materia bella, facile, vicina” e non “un riempitivo come in molti dei nostri teatri”.

Anche le scelte coreografiche sono in linea con questo suo pensiero divulgativo, dato che presenta un programma multitasking, in modo che “i neofiti abbiano la possibilità di scegliere fra il classico e il contemporaneo” mentre quelli che già la danza la frequentano potranno “scoprire pezzi nuovi”. Infatti ci saranno delle novità, come Passage di Marco Pelle, tratto da un video realizzato con Fabrizio Ferri, video che farà esso stesso da scenografia. Proprio questo aspetto, questa presenza della tecnologia, sarà un’altra delle novità dello spettacolo: ci sarà anche un “nuovo progetto digitale realizzato con il coreografo Max Volpini” il quale, con un software ideato da Dimitri Simkin, seguirà con una telecamera a infrarossi Roberto Bolle mentre danza e trasformerà “in tempo reale la mia danza in immagini virtuali”.

Quindi, insieme a brani del repertorio dell’American Ballet, come le Sinatra Songs di Twyla Tarps, ci sarà l’innovazione, che Bolle ha imparato ad apprezzare dopo aver collaborato con Peter Greenaway e Bob Wilson per alcune installazioni video. Insieme a Roberto Bolle si esibiranno Isabella Boylston, Skylar Brandt, Julie Kent, Hee Seo, Adaniil Simkin, Cory Stearns, James Whiteside.

A Firenze,  Mandela Forum (viale Paoli),  il 24 novembre alle 21

mandela forum, Roberto Bolle


Donatella Righini


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741