Massa: topi nell’ospedale. Si era annidata un’intera famiglia. Chiusa una sala operatoria, rimandati gli interventi

Ospedale di Massa
Ospedale di Massa
Ospedale di Massa

MASSA – Trovati topi all’interno di uno dei reparti dell’ospedale Santi Giacomo e Cristoforo di Massa: l’ Asl 1, balzata qualche anno fa alla ribalta per la vicenda del famoso, e pesante, buco di bilancio, durante l’ultima ispezione ha  trovato un’ intera famiglia di roditori alloggiati nel controsoffitto del blocco operatorio ‘week surgery’. Il  reparto è stato chiuso e le operazioni chirurgiche rimandate in attesa della derattizzazione completa dell’area. La sala di chirurgia ambulatoriale era già stata chiusa tre giorni, per la presenza di un topolino, avvistato venerdì e trovato in una trappola  soltanto domenica sera. Per tutta la giornata di lunedì, la direzione sanitaria aveva fatto eseguire la bonifica del reparto e martedì la sala operatoria era stata riaperta.

L’ Asl 1 ha però continuato comunque i controlli ed ha così scoperto la tana dei roditori nel controsoffitto dell’ospedale. Dall’azienda sanitaria fanno sapere che si stanno organizzando  per trasferire le operazioni più urgenti in programma in un altro reparto del monoblocco.

chiusura, massa, ospedale, reparto, topi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080