Skip to main content
Sul posto è intervenuta una pattuglia del 112 dei carabinieri

Firenze, picchia l’anziana vicina di casa e lancia la figlia contro i carabinieri. Arrestato

Sul posto è intervenuta una pattuglia del 112 dei carabinieri
Sul posto è intervenuta una pattuglia del 112 dei carabinieri

FIRENZE – Arrestato dai carabinieri un uomo che aveva poco prima picchiato la vicina di casa che gli aveva chiesto di non fare rumore: Non solo ma all’arrivo dei carabinieri nel frattempo allertati ha lanciato la figlia di due anni contro i militari , che sono riusciti a prenderla al volo prima che cadesse a terra: Si è quindi barricato in casa uscendone armato di una pistola (rivelatasi poi giocattolo) e di un pugnale.

L’uomo, 35 anni, tunisino, è stato disarmato e arrestato dai militari. L’episodio è avvenuto la sera del 24 novembre in un condominio di via Uguccione della Faggiola, a Firenze. La condomina ha riportato 30 giorni di prognosi. Intorno alle 21 la donna ha bussato alla porta di casa del trentacinquenne per chiedere di fare meno rumore. In risposta lui l’ha picchiata con calci e pugni, procurandole un trauma toracico e la frattura di diverse costole.

Poi ha continuato la sua aggressione minacciando sia lei che altri condomini con un pistola, che successivamente si è rivelata essere un’arma giocattolo. All’arrivo dei militari si trovava sul portone d’ingresso del palazzo. In braccio aveva la sua bimba di due anni. Ha chiesto ai quattro carabinieri di salire nel suo appartamento, al terzo piano, per non spaventare la bambina.

Arrivato davanti alla porta di casa si è girato, ha gettato la bimba contro uno dei militari, che l’ha afferrata, e si è chiuso nell’appartamento. Ne è uscito puntando contro i carabinieri la pistola e un pugnale. I militari, senza estrarre le armi, gli si sono avventati contro immobilizzandolo e ammanettandolo. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, in passato si era già reso protagonista di episodi simili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741