Skip to main content
Compravendita Mercato Immobiliare

Mercato immobiliare in ripresa: +11% a Firenze nel primo semestre 2014

Le compravendite immobiliari in Toscana
Le compravendite immobiliari in Toscana

FIRENZE – Segnali di ripresa del mercato immobiliare a Firenze e provincia. Secondo l’Agenzia delle Entrate nei primi 6 mesi del 2014 sono stati 3.984 gli immobili oggetto di compravendita, con una crescita del 10,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

È quanto risulta da uno studio sulla Toscana appena pubblicato dall’Osservatorio del mercato immobiliare della stessa Agenzia, dove sembra prospettarsi – si legge in una nota – «un’inversione del trend negativo registrato a livello nazionale per le abitazioni scambiate negli anni 2012-2013».

I dati provinciali, calcolati sulla base del numero di «transazioni normalizzate» (Ntn), evidenziano in particolare un +11,2% per Firenze capoluogo, con 1886 immobili venduti. In crescita anche tutte le altre macro-aree provinciali, ad eccezione del Chianti, dove si registra un calo delle transazione pari al -5,4% rispetto allo stesso semestre dell’anno precedente

A Prato città il dato percentuale più alto +22% (586 immobili) seguita da Pisa con + 12,6% (458). In flessione Massa (-23,8%) e Siena (-16,8%) sia nel capoluogo che nelle rispettive province.

Scarica qui il testo completo dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare per la Toscanadell’Agenzia delle Entrate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741