Si tratta delle inondazioni dovute ai nubifragi di settembre

Alluvioni in Toscana: il governo concede la sospensione dei pagamenti ai cittadini colpiti. Ecco l’elenco dei comuni che fruiranno del beneficio

di Redazione - - Cronaca

Maltempo e alluvioni Toscana sempre a rischio

Maltempo e alluvioni Toscana

ROMA – Sospesi i versamenti e gli adempimenti tributari nei comuni di Foggia e della Toscana colpiti dagli eventi alluvionali dello scorso settembre. Lo comunica il ministero dell’Economia in una nota. La misura è contenuta in dei diversi decreti del ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan.
La sospensione interessa anche i comuni della Toscana coinvolti nell’alluvione del 19 e 20 settembre scorso e riguarda versamenti e adempimenti ricadenti nel periodo compreso tra il 19 settembre e il 20 dicembre 2014. Non è previsto il rimborso di quanto già versato e le ritenute devono
comunque essere effettuate.

I comuni della Toscana interessati alla sospensione sono: Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Capraia e Limite, Cerreto Guidi, Dicomano,
Firenze, Firenzuola, Fucecchio, Lastra a Signa, Londa, Marradi, Montelupo Fiorentino, Palazzuolo sul Senio, Pontassieve, Scandicci, Scarperia e San Piero, Signa, Vinci, Altopascio, Camaiore, Capannori, Lucca, Montecarlo, Massarosa, Pietrasanta, Porcari, Viareggio, San Giuliano Terme, Vecchiano, Lamporecchio, Larciano, Monsummano Terme, Quarrata, Pistoia, Pieve a Nievole, Pescia, Serravalle Pistoiese, Carmignano, Montemurlo, Prato, Vernio.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: