Toscana, Cerreto Guidi: arriverà la soprano greca Theodossiou, salvata dal traghetto Norman Atlantic in fiamme

Il soprano Dimitra Theodossiou
Il soprano Dimitra Theodossiou

FIRENZE – Sta bene ed è stata già dimessa dall’ospedale di Lecce dove era stata ricoverata nella notte per precauzione, il soprano greco Dimitra Theodossiou, che si trovava a bordo del traghetto Norman Atlantic, in fiamme nell’Adriatico dall’alba di ieri. Lo riferisce il suo collaboratore Augusto Lombardini che è con lei.

Il soprano è attesa il 5 gennaio a Cerreto Guidi per un concerto di beneficenza. Prima, però, è impegnata col Nabucco a Rimini. «La signora è arrivata all’ospedale leccese di Scorrano dopo mezzanotte – ha riferito Lombardini – con una leggera ipotermia, ma dopo i controlli è stata dimessa ed ora siamo ospiti di amici. Ha avuto una grande paura, ma intende riprendere la sua attività così come previsto». Già oggi Theodossiou sarà, con ogni probabilità, a Rimini per le prove del Nabucco che dovrebbe andare in scena il primo e 3 gennaio a Rimini.

cerreto guidi, norman atlantic, Theodossiou, traghetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080