Caso Magherini: il pm Bocciolini chiede il rinvio a giudizio dei sette imputati

Il 40enne Riccardo Magherini
Il 40enne Riccardo Magherini
Il 40enne Riccardo Magherini

FIRENZE – Durante l’udienza preliminare in corso a Firenze, il pm Luigi Bocciolini ha chiesto il rinvio a giudizio dei quattro carabinieri e dei tre volontari della Croce rossa accusati di omicidio colposo per la morte di Riccardo Magherini, deceduto a Firenze nel marzo 2014 mentre veniva arrestato dai militari. Uno dei tre carabinieri è accusato anche di percosse. Tre dei militari imputati e i tre volontari della Croce rossa erano in aula. Presenti anche Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, amici e parenti di Magherini e anche volontari del 118 arrivati per manifestare solidarietà ai colleghi. Il fratello di Riccardo Magherini, Andrea, e’ entrato in aula portando foto del cadavere del fratello.

carabinieri, Caso Magherini, Croce Rossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080