Toscana, treni e bus: la Carta Pegaso 2015 si rinnova gratuitamente

In arrivo 100 nuovi autobus per il trasporto pubblico toscano

In arrivo 100 nuovi autobus per il trasporto pubblico toscanoFIRENZE – Carta Pegaso 2015: bisognerà fare la coda alle biglietterie, ma il rinnovo sarà automatico e, soprattutto, gratuito. Lo ha deciso la Giunta regionale toscana, approvando una delibera nella quale si stabilisce che, come già avvenuto nel 2014, anche per quest’anno la Carta (necessaria per poter acquistare l’abbonamento Pegaso, cioè l’abbonamento intermodale a tariffa ridotta pensato dalla Regione Toscana per venire inco­­ntro alle esigenze di chi utilizza quotidianamente più mezzi di trasporto pubblico) verrà rinnovata senza il contributo di 6 euro ogni 3 anni originariamente previsto. I pendolari, ai quali la Carta scade nel 2015, dovranno lo stesso recarsi nelle biglietterie delle aziende di trasporto per rinnovare la tessera, ma il rinnovo verrà fatto senza chiedere alcun contributo.

“Si tratta di un risparmio piccolo per le famiglie – afferma l’assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli – ma è una segnala da parte nostra per confermare l’impegno ad incentivare l’uso del mezzo pubblico”. Gli abbonati Pegaso, in Toscana, sono quasi 20.000: la Carta offre la possibilità di accedere con tariffe scontate e con un unico abbonamento ai servizi di tpl su ferro (Trenitalia e Tft), su gomma e via traghetto (Toremar).

“Le informazioni che ci arrivano dagli abbonamenti Pegaso – spiega ancora Ceccarelli – sono molto importanti per la Regione, perchè mostrano i percorsi fatti quotidianamente dai pendolari, aiutandoci a programmare i servizi in maniera più efficace e rispondente alle reali esigenze del territorio. Grazie alla App. che abbiamo recentemente lanciato e al sito muoversi in Toscana, ci siamo anche ulteriormente attrezzati per favorire l’interscambio di informazioni con l’utenza, al fine di migliorare il servizio”.

bus, Carta Pegaso, regione toscana, treni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080