Skip to main content

Quirinale: Mattarella ha ascoltato le proteste di Brunetta (Forza Italia) e Vendola (Sel)

Il Palazzo del Quirinale
Il Palazzo del Quirinale

ROMA – I rappresentanti delle opposizioni sono stati ricevuti al Colle, come preannunciato, dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Sono entrati nel Palazzo il presidente di Sel Nichi Vendola e il presidente del gruppo parlamentare «Forza Italia – Il Popolo della Libertà – Berlusconi Presidente» della Camera dei Deputati, Renato Brunetta.

BRUNETTA – Renato Brunetta ha poi dichiarato: «Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ascoltato l’appello di Fi e lo ha molto apprezzato. Ha auspicato che il dialogo» tra maggioranza e opposizioni sulle riforme possa riprendere. Conoscendo la persona, userà tutti gli strumenti previsti dalla Costituzione per ripristinare un clima di dialogo». «Renzi stia molto attento – aggiunge Brunetta – con le sue sparate fatte per dividere, per comprare gli avversari. Non ci dividerà, non ci comprerà. Il Presidente della Repubblica ha ascoltato, gli abbiamo consegnato il nostro appello e ha molto apprezzato. Noi auspichiamo che la riforma costituzionale e la legge elettorale trovino un alveo di ampia condivisione. Non si può pensare di chiedere la coesione di giorno e riformare la Costituzione a colpi di maggioranza di notte per approvare 40 articoli della Carta».

SEL – Il presidente di Sel, Nicky Vendola ha affermato: «Non si può governare con i colpi di mano e con accelerazioni che imbavagliano il Parlamento, sottoposto a una permanente forma di umiliazione della funzione legislativa. Il Parlamento rappresenta il popolo e, quindi, non può essere ridotto al rango di un votificio».

GRILLO – Anche Beppe Grillo su Twitter h detto la sua: «Mattarella ha risposto alla mia richiesta di incontro. La ringrazio Presidente! Ci vediamo al Quirinale».

Che il Presidente della Repubblica, garante di tutti e arbitro super partes, dia scolto alle richieste delle opposizioni, costituisce un fattore estremamente positivo. Vedremo l’esito del suo possibile intervento nei confronti del Governo.

Governo, Mattarella, opposizioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741