Senato: da lunedì 9 marzo consultabili redditi e spese dei senatori

In Senato mentre Napolitano parla ai presenti in aula
Dal Senato via libera alla trasformazione delle Province
L’aula del Senato

ROMA – I Bollettini delle dichiarazioni patrimoniali, dei redditi e delle spese elettorali di tutti i Senatori della XVII legislatura, di tutti i Ministri, Vice Ministri e Sottosegretari di Stato non parlamentari del Governo Renzi, nonché dei tesorieri e dei dirigenti non parlamentari di associazioni, movimenti o partiti politici, presentate in relazione alla legge del 5 luglio 1982, n. 441, e alla legge del 6 luglio 2012, n. 96, sono consultabili secondo le modalità tradizionali da lunedì 9 marzo 2015, oltre ad essere già diffusi online nel sito www.parlamento.it e nel sito www.senato.it (art. 5, comma 2, del decreto-legge n. 149 del 2013, convertito nella legge n. 13 del 2014). E’ possibile consultare anche le dichiarazioni patrimoniali dei Ministri, Vice Ministri e Sottosegretari di Stato non parlamentari del precedente Governo Letta. La documentazione è a disposizione di tutti i cittadini iscritti nelle liste elettorali per le elezioni della Camera dei deputati. La consultazione potrà essere effettuata dalle ore 10 alle 19, nel corso della settimana lavorativa, presso il Servizio delle prerogative, delle immunità parlamentari e del contenzioso, situato al Palazzo della Sapienza, Corso Rinascimento n. 40.

ministri, redditi, senatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080