Facce scure, ma c'è voglia di riscatto in Euroleague

Fiorentina: dopo l’uragano c’è la Roma. Ma la caviglia di Gomez è ancora … viola (vedi foto)

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

Stampa Stampa
Borja Valero torna titolare contro la Roma

Borja Valero potrebbe andare in panchina anche contro la Lazio

FIRENZE. Ripartire subito. Voltare pagina. Dimenticare le 4 sberle perse prese sul campo della Lazio. La Fiorentina ha la possibilità di fare tutto questo velocemente, fosse solo perché giovedì sera è di nuovo tempo di scendere in campo. Per una partita anche più importante.

ROMA. Al Franchi, per l’andata degli ottavi di Europa League, arriverà la Roma, squadra che non vive esattamente il suo miglior periodo. Anzi, Rudi Garcia domenica scorsa dopo l’ennesimo pareggio sul campo del Chievo ha duramente criticato i propri giocatori. Ma ha anche detto di essere fiducioso per questa sfida europea.

ARBITRO. L’unico pezzo di estero che sarà al Franchi è rappresentato in realtà dall’arbitro: è stato designato il fischietto spagnolo Antonio Mateu Lahoz. Si tratta del direttore di gara che ha recentemente fischiato la partita di Champions tra Juventus e Borussia Dortmund, finita 2-1 per i bianconeri.

BORJA VALERO. Un piccolo vantaggio per Borja Valero: parlerà con l’arbitro nella sua lingua. Già, perché il centrocampista ex Villareal è finalmente pronto a tornare in campo. Sta bene, come ha rivelato Daniele Pradè negli spogliatoi dello stadio Olimpico, anche se contro la Lazio è stato preservato.

GOMEZ. Purtroppo sarà praticamente l’unico recupero importante perché i problemi del reparto offensivo non sono affatto risolti. Fuori Babacar per noie muscolari, difficile dire quando tornerà Gomez. Durante la partita con la Lazio, il tedesco ha postato una foto sul proprio profilo Instagram che non lascia molto spazio all’ottimismo, al di là del simpatico gioco di parole utilizzato: “Davanti alla tv a tifare viola… con la caviglia viola”.

MONTELLA. Vedremo quali sono le intenzioni di Montella per sopperire alla mancanza di un centravanti vero e proprio (Gilardino non è in lista Uefa e comunque nei pochi minuti che gli sono stati concessi all’Olimpico ha dimostrato di non essere in condizione): ha già fatto intuire che intende inventarsi qualcosa di… alternativo.

PROGRAMMA. Domani comunque la Fiorentina terrà la rifinitura (con il primo quarto d’ora aperto ai giornalisti) al centro sportivo, mentre alle 18,30 è prevista la conferenza stampa del tecnico e di un giocatore. Programma simile per la Roma che si allenerà in mattinata a Trigoria, poi raggiungerà Firenze dove, solo alle 20, mister Garcia e un calciatore giallorosso incontreranno la stampa all’hotel Villa Medici, scelto per il ritiro fiorentino.

Tag:, ,

Massimiliano Mugnaini

Massimiliano Mugnaini

Giornalista

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.