Skip to main content
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, spento il principio d’incendio

Firenze, brucia il forno elettrico: ustionata bambina di otto mesi

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, spento il principio d’incendio

FIRENZE – Una bambina di otto mesi di nazionalità indiana e la madre sono rimaste ustionate dalle fiamme di un piccolo forno elettrico. È successo a ieri sera 21 aprile intorno alle 21.30 in un’abitazione in viale Volta a Firenze, sembra in condizioni di degrado e comunque senza i requisiti di abitabilità.

Sul posto i sanitari del 118 che hanno trasportato d’urgenza la piccola all’ospedale Meyer, dove comunque non è in condizioni gravi. Anche la madre in ospedale per accertamenti. Intervenuti i Vigili del Fuoco con una squadra dal distaccamento di Pontassieve. L’intervento è durato circa due ore, non solo per spegnere le fiamme ma per effettuare anche i rilievi sulle cause dell’incendio che poteva avere conseguenze ancora più gravi.

Secondo le prime indicazioni la natura sarebbe stata comunque accidentale. La squadra di polizia giudiziaria dei Vigili del Fuoco sta completando l’indagine. Sul posto, in ausilio, è intervenuto anche una Volante della Polizia.

incendio appartamento, Vigili del Fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741