Skip to main content

Fucecchio, donna investita e uccisa dall’auto del figlio in manovra

Vigili del fuoco e 118 ma per l'anziano non c'era più niente da fare
Inutili purtroppo i tempestivi soccorsi dei sanitari del 118

FUCECCHIO – Tragedia familiare a Fucecchio. Una donna di 56 anni, cinese, è morta dopo essere stata investita da un’auto condotta dal figlio trentenne, nella serata di ieri 17 luglio.

Da una prima ricostruzione dei fatti l’uomo stava facendo manovra col veicolo per uscire dal piazzale della ditta in cui la famiglia lavora. E non si è accorto della presenza della madre, che stava gettando via l’acqua di un secchio in un tombino poco distante.

Vani i soccorsi prestati dal 118 alla povera donna. Sul posto i carabinieri e il magistrato di turno che ha disposto il trasferimento della salma al reparto di medicina legale di Careggi per l’esame autoptico.

cinesi, fucecchio, Incidente stradale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741