Skip to main content

Carrara: uomo travolto e ucciso dal Frecciabianca al passaggio a livello. Circolazione interrotta per due ore

Frecciabianca
Frecciabianca

CARRARA – Un uomo di 72 anni è finito sotto un treno ed è morto mentre attraversava in bicicletta il passaggio a livello con le sbarre abbassate in prossimità della stazione di Carrara-Avenza. Sul posto vigili del fuoco e polizia. La linea ferroviaria Genova-Roma è rimasta bloccata in entrambe le direzioni fino alle 12. Intorno a mezzogiorno è stato ripristinato il traffico su un solo binario, a senso alternato, e poco dopo è ripreso in entrambe le direzioni. Si sono registrati ritardi di diversi treni. Il treno che ha travolto l’anziano è un Frecciabianca che non ferma alla stazione di Carrara e procedeva da sud a nord. Secondo una prima ricostruzione, il macchinista avrebbe suonato più volte la sirena quando ha visto l’uomo sui binari ma non ha potuto evitare l’impatto.

Carrara, Frecciabianca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741