Skip to main content
Borja Valero torna titolare contro la Roma

Fiorentina, Borja Valero: «Lo scudetto? Lotteremo fino alla fine». Sabato 2 gennaio 2016 allenamento pubblico dei viola al Franchi

Borja Valero
Borja Valero: perno della Fiorentina di Paulo Sousa

FIRENZE – «Nessuno credeva nella Fiorentina, invece io e i miei compagni stiamo dimostrando di non temere nessuno». E lo scudetto? «Ci proveremo fino alla fine». Così Borja Valero ai microfoni di Sky Sport in attesa della ripresa del campionato dopo lo stop natalizio.

Il centrocampista spagnolo, uno dei leader della squadra allenata da Paulo Sousa, elogia il suo mister: «Una delle sue qualità è renderci consapevoli dell’importanza di ogni singola partita, ci sentiamo un gruppo unito». Borja Valero e compagni hanno ripreso da ieri, 28 dicembre, la preparazione, e per sabato 2 gennaio è previsto un allenamento allo stadio Franchi aperto al pubblico.

Nel frattempo la società è al lavoro per definire le strategie di sul mercato che si aprirà la prossima settimana: la priorità riguarda la difesa e in tal senso il giocatore su cui puntare per completare il reparto è stato individuato in Lisandro Lopez, 26 anni, in forza al Benfica. Il difensore argentino con passaporto comunitario già da tempo ha dato l’assenso al trasferimento nonostante ultimamente, per l’infortunio di Luisao, abbia giocato di più.

Dunque Lisandro Lopez è e rimane il primo obiettivo anche se la Fiorentina tiene aperte pure le piste che conducono ad un altro argentino, Gino Peruzzi del Boca, al milanista Mexes già contattato in estate, al peruviano dell’Eintracht Carlos Zambrano e a Heurtaux dell’Udinese.

Ritenuti incedibili Vecino (nel mirino di Napoli e Atletico Madrid) e Bernardeschi (piace a molte big, Barcellona e Bayern Monaco compresi). Mentre il club viola attende offerte per Mario Suarez, non integratosi nel calcio italiano e negli schemi di Sousa, e Pepito Rossi che chiede di giocare di più per inseguire il sogno di partecipare agli Europei.

Borja Valero, Fiorentina, scudetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741