Lucca, incendio alla centrale Enel: forte boato a Ponte a Moriano

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, spento il principio d’incendio

 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, spento il principio d’incendio
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, spento il principio d’incendio

LUCCA – Un principio d’incendio nella centrale Enel di Vinchiana, a Ponte a Moriano, in provincia di Lucca, ha generato il panico nella serata di ieri, 5 gennaio.

Il rogo è stato infatti preceduto da un forte boato avvertito in tutta la zona, alle 20.30. Da quanto emerso finora non si registrano feriti. A provocare tutto sarebbe stato il surriscaldamento del trasformatore del terzo gruppo di produzione.

L’allarme è stato lanciato dal custode dell’impianto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Lucca che in breve hanno riportato la situazione sotto controllo. Il guasto avrebbe determinato solo un calo di tensione sulla rete di alta tensione Terna che è già stata ripristinata.

centrale, enel, incendio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080