Skip to main content

Toscana, Ferrovie: oltre 5.000 controlli in un solo giorno sui treni. 600 sanzioni ai senza biglietto

Controllori treno

FIRENZE – Oltre 5.000 controlli in un solo giorno, per un totale di quasi 600 persone non trovate in regola: è il bilancio della lotta ai ‘furbetti’ che viaggiano in treno senza biglietto o con un titolo irregolare. Lo rende noto Fs, spiegando in particolare che in 430 sono stati allontanati prima di salire a bordo perché prive di biglietto, 104 hanno ‘regolarizzato’ per un incasso di oltre 1.000 euro e 9 sono stati i casi per i quali è stato necessario l’intervento delle Forze dell’Ordine. Oggetto delle verifiche anche la titolarità degli abbonamenti a tariffa Isee per i quali è necessario esibire il tagliando rilasciato dalla Regione Toscana. Fra le realtà più controllate ieri la stazione di Prato Porta al Serraglio, dove l’azione di Trenitalia è stata supportata anche da agenti della polizia municipale.

biglietti, controlli, treni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741