Skip to main content

Firenze, guerra in Siria: Piazza Signoria illuminata per accendere le luci su quell’emergenza

Siria: piazza Signoria illuminata

FIRENZE- Per cinque giorni, uno per ogni anno dallo scoppio della guerra, da oggi al 16 marzo, Firenze torna a fianco di Oxfam per accendere le luci sull’emergenza in Siria, con un’illuminazione straordinaria della fontana del Nettuno di Piazza della Signoria: un messaggio di solidarietà che dal capoluogo toscano, vuole raggiungere un intero popolo in fuga dalla guerra. Inoltre, in programma in Piazza della Repubblica, sempre oggi, dalle 9 alle 17, l’installazione artistica Appesi a un filo tanti indumenti appesi, come le vite di milioni di siriani. Un immagine evocativa per sensibilizzare la cittadinanza sulla condizione di precarietà che ogni giorno in Siria donne, uomini e bambini sono costretti a vivere. Infine il 13 marzo, dalle 15 alle 20, si effettuerà nello spazio delle Murate una raccolta di indumenti che saranno destinati a profughi e migranti richiedenti asilo, che Oxfam sta accogliendo in Toscana.

Fontana del Nettuno, illuminazione, piazza signoria, siria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741