Skip to main content

Porcari: bambino di un anno ingoia mozziconi di sigaretta. I genitori temono ci fosse anche hashish

Mozziconi di sigarettaPORCARI – Un bambino di un anno ha ingoiato nella sua abitazione a Porcari dei mozziconi di sigaretta. I genitori, che hanno dato l’allarme, temono che in alcuni di questi possa essere contenuto anche hashish. Sul posto, secondo quanto si è appreso, è intervenuta una ambulanza del 118 e l”elicottero Pegaso che ha trasferito il piccolo all’ospedale pediatrico fiorentino Meyer dove è stato ricoverato in osservazione e dove saranno compiuti gli esami. Il bimbo non è in pericolo di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741