Skip to main content

Livorno: sospetto caso di Dengue su un uomo rientrato dalla Thailandia. Disinfestazione nella notte a Vada. E guerra alle zanzare

Zanzara tigre
Zanzara tigre

ROSIGNANO  – Disinfestazione straordinaria di zanzare disposta dall’azienda Asl Toscana nord ovest. Motivo? Il sospetto caso di malattia Dengue riscontrata in un cittadino italiano residente a Vada, di ritorno da un viaggio in Thailandia.  La disinfestazione si terrà nella notte tra oggi e domani, 5 e 6 agosto, a Vada, nelle vie comprese nella zona del Poggetto. Per rendere al massimo l’efficacia dell’intervento, il Comune di Rosignano invita la cittadinanza ad adottare alcuni accorgimenti per evitare la proliferazione delle zanzare: effettuare dove possibile interventi disinfestanti nei giardini di proprietà, eliminare ogni ristagno d’acqua, svuotare bidoni o altri recipienti adibiti alla raccolta d’acqua, svuotare i sottovasi, pulire le fossette di scolo e le grondaie per evitare eventuali ristagni d’acqua, proteggere i locali d”abitazione e gli esercizi pubblici con retine anti-insetti, utilizzo di zampironi in ambienti esterni.

Dengue, disinfestazione, zanzare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741