Skip to main content

Firenze: scoperto un deposito dei venditori abusivi. Quattro persone arrestate, merce sequestrata

Ambulanti abusivi in via dell'Umilt??, a Roma, davanti alla sede del Pdl, 20 ottobre 2012. ANSA/ LUCIANO DEL CASTILLO

FIRENZE – Scoperto dalla polizia un capannone industriale dove si rifornivano gli ambulanti abusivi che vendono merce per le vie del centro di Firenze. Nel magazzino, con sede nella zona dell’Osmannoro a Sesto Fiorentino (Firenze), sono stati sequestrati circa 9 mila articoli contraffatti, tra borse e portafogli. Quattro persone, tra cui i titolari delle due ditte con sede nella struttura e due dipendenti, sono state denunciate. Gli agenti della squadra mobile hanno individuato il deposito seguendo i venditori abusivi del centro storico. Nel capannone sono stati trovati dei veri e propri ‘kit di vendita’ per gli abusivi, ossia dei sacchi blu con all’interno le borse per ciascun ambulante e dotati di manici in modo da poter essere trasportati facilmente in strada.

abusivi, arresti, magazzino, sequestrata merce, venditori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741