Nel 2017 ci saranno 10 rate da 9 euro ciascuna

Canone Rai in bolletta: oltre 2 miliardi di incasso, la conferma dell’Agenzia delle entrate

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

ROMA – Dalle informazioni acquisite per le vie brevi dalle imprese elettriche maggiori, si può stimare un incasso complessivo entro il 31 dicembre 2016 di oltre 2.000 milioni di euro. Lo afferma il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, in audizione alla Commissione Anagrafe Tributaria. Rispetto allo scorso anno, l’extragettito sarà quindi di circa 300 milioni in più, nonostante il costo del canone sia stato tagliato a 100 euro.

2017 – Con l’arrivo del nuovo anno ci saranno dei cambiamenti per quanto riguarda il canone Rai. Nel 2017 cambia infatti il metodo di riscossione: dieci rate da 9 euro ciascuna. Sarebbe questa la modifica necessaria dopo la riduzione dell’importo della tassa operata con la legge di bilancio. Con la manovra, infatti, l’importo del canone dai 100 euro del 2016 è passato a quota 90 euro e la riscossione avverrà da gennaio ad ottobre sempre passando per la bolletta elettrica. Le rate, dunque, dovrebbero variare da 9 euro (per le bollette mensili) a 18 euro (per quelle bimestrali).

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.