Poppi (Ar): 83enne muore per le ustioni riportate mentre accendeva il camino

POPPI (AREZZO)- Un uomo, Leopoldo Boninsegni, 83 anni, è morto questa sera all’ospedale di Bibbiena (Arezzo) poco prima che l’elisoccorso Pegaso decollasse per trasferirlo al Centro grandi ustionati di Pisa. L’anziano era rimasto gravemente ferito per un ritorno di fiamma che lo aveva raggiunto mentre stava accendendo il camino per riscaldarsi. Ad avvisare il 118 è stato il fratello dell’83enne: sul posto, oltre ai vigili del fuoco e ai carabinieri, è arrivata un’ambulanza che lo ha trasferito all’ospedale di Bibbiena ma, proprio mentre il Pegaso stava per alzarsi in volo, Boninsegni è deceduto.

83enne, Bibbiena, morto, ospedale, ustioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080