Fine della telenovela, tifosi viola in festa

Kalinic resta alla Fiorentina. L’annuncio del giocatore: «Una scelta di vita». Zarate ceduto al Watford

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport, Top News

Kalinic festeggiato dopo un gol

FIRENZE – Fine della telenovela. Tifosi viola in festa. Nikola Kalinic, artefice anche della vittoria di domenica scorsa contro la Juventus, non si è fatto incantare dalle sirene dei cinesi del Tianjin. Resterà alla Fiorentina. Almeno fino a giugno. L’annuncio è stato fatto in queste ore dallo stesso giocatore in un’intervista al sito croato Sportske.jutarnji. Nikola ha spiegato la sua decisione con pooche parole: «Resto alla Fiorentina perché amo questa maglia e Firenze. La mia è stata una scelta di vita. C’è stata tanta pressione, è vero, ma in questa città mi trovo benissimo, la gente è gentilissima con me e la mia famiglia. Voglio restare al top dl calcio. Ringrazio chi mi ha cercato, ma non parto». Le parole di Kalinic sono state poi confermate dalla Fiorentina stessa. I Della Valle hanno così evitato un momento di frizione con la tifoseria. Ora bisognerebbe che completassero l’opera ingaggiando un difensore e un esterno sinistro. Cos’ la squadra, reduce dalla straordinaria vittoria sulla Juve, sarebbe completa.

Poco prima, durante la conferenza stampa in vista della partita di domani a Verona contro il Chievo, Paulo Sousa aveva affermato:  «Ho sempre detto e lo ripeto che allenare giocatori come Kalinic è una gioia per chi fa questo mestiere».  Intanto per domani, in trasferta contro il Chievo, Kalinic mancherà per squalifica  (giocherà invece martedì 24 gennaio a Napoli, in Coppa Italia, sarà l’occasione per Babacar per confermare di essere pronto se il tecnico viola lo schiererà titolare.Intanto dall”Inghilterra confermano la chiusura dell’acquisto di Zarate per circa 2,5 milioni da parte del Watford di Mazzarri.

AGGIORNAMENTO DELLE 18,30

In serata la Fiorentina ha diffuso questo comunicato: «La Fiorentina apprende con grande piacere e soddisfazione le dichiarazioni rilasciate da Nikola Kalini alla stampa croata e la sua intenzione di voler restare a Firenze per proseguire in maglia viola la sua carriera. La Fiorentina non si è mai seduta a nessun tavolo di trattativa per la cessione di Kalinic
in quanto lo considera un punto di forza della propria squadra e non a caso ha fissato un’importante clausola rescissoria proprio per scoraggiare eventuali acquirenti».

 

Tag:, , ,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: