Skip to main content

Livorno: ennesima truffa a un’anziana 82enne. Con la scusa del falso incidente

LIVORNO – Ennesima truffa ad anziani con la scusa del falso incidente a Livorno: questa volta la vittima è una donna di 82 anni, residente in zona piazza della Repubblica, che è stata truffata per 5 mila euro. E’ successo ieri mattina quando un finto avvocato ha contattato telefonicamente l’anziana signora, che si trovava sola in casa, raccontandole che per togliere dai guai suo figlio rimasto coinvolto in un incidente, falso, avrebbe dovuto consegnare una cifra in denaro che aveva a disposizione. Dopo pochi minuti un complice, spacciandosi anch’egli per avvocato, si è presentato alla porta dell”anziana facendosi consegnare il denaro. Quando si è resa conto di essere stata truffata, alla donna non è rimasto altro che denunciare il fatto ai carabinieri, i quali hanno avviato subito le indagini per cercare di risalire agli autori.

anziani, falso avvocato, Livorno, truffa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741