Mancanza di risposte da parte della maggioranza del partito

Enrico Rossi attacca Renzi: «Il Pd non è più di sinistra. Formeremo un’altra area». Toscana a rischio crisi?

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa

Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi

FIRENZE – Lapidario Enrico Rossi sull’assemblea nazionale del Pd:  «È stato alzato un muro, sia nel metodo che nella forma. Per noi la strada è un’altra. Sono maturi i tempi per formare una nuova area. Ci sono stati milioni di cittadini che hanno abbandonato questo Pd».

E ancora, con riferimento diretto a Matteo Renzi e ai suoi: «Abbiamo posto lo stesso problema che milioni di cittadini pongono e che avvertono il PD come un partito non più di sinistra. Abbiamo provato ad avanzare alcune idee, invece è stato alzato un muro e non abbiamo avuto nessuna risposta di merito nè di metodo».

Questa è una vera dichiarazione di guerra. Il rischio? Che i renziani gli voltino le spalle e non ci siano i numeri per governare la Regione Toscana. Il gruppo Pd in Consiglio regionale è guidato da Leonardo Marras, grossetano e renziano, che potrebbe far mancare l’appoggio al presidente della Regione su provvedimenti non condivisi.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.