Firenze: minaccia di darsi fuoco e buttarsi in Arno. Intervengono vigili del fuoco, traffico bloccato


FIRENZE – Un uomo di 40 anni sta minacciando di darsi fuoco e di buttarsi in Arno a Firenze. Sul posto, in piazza Poggi, sono intervenuti polizia municipale, vigili del fuoco e sanitari del 118. Secondo quanto emerso il 40enne, che ha con se’ una tanica che conterrebbe liquido infiammabile, avrebbe chiesto di vedere il sindaco Dario Nardella. La zona è stata chiusa al transito delle auto, con pesanti ripercussioni del traffico in tutta la zona.

Ad un certo punto, quando la polizia ha cercato i bloccarlo, l’uomo è riuscito a appiccare le fiamme, subito estinte dai vigili del fuoco. L’uomo, che ha riportato ustioni a entrambe le mani, è stato poi portato via dalle forze dell’ordine.

arno, incendio, uomo, Vigili del Fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080