Trump: è serio il rischio di conflitto fra Usa e Corea del Nord

WASHINGTON – Con la Corea del Nord c’è il rischio «di conflitto molto serio. Certamente». Così il presidente americano Donald Trump in un’intervista a Reuters, spiegando che preferirebbe risolvere la questione del programma nucleare di Pyongyang con la diplomazia ma «è molto difficile».  Trump ha dunque segnalato una svolta nella collaborazione con Pechino, pronta a fare pressioni su Pyongyang, dopo la visita del presidente cinese Xi Jinping in Florida all’inizio di aprile. Xi «penso ci stia provando con forza. Sicuramente non vuole disordini e morte. È una brava persona. È davvero una brava persona: ho avuto modo di conoscerlo bene. Ama la Cina e ama il popolo cinese. So che vorrebbe fare qualcosa ma è possibile che non possa». A prendere molto sul serio le minacce di Pyongyang anche il primo ministro australiano, Malcom Turnbull, che in un’intervista radiofonica ha detto di temere un attacco della Corea del Nord contro i Paesi vicini.

Corea Nord, guerra, rischio, Trump, usa


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080