Serata eccezionale di «Danteprima»

Pisa: Gifuni legge Dante dalla Torre pendente. Evento unico al mondo in vista del settimo centenario del Poeta (2021)

di Redazione - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa

Dante Alighieri

PISA – Evento storico. Si conclude oggi, 28 maggio, con una serata eccezionale, «Danteprima», la rassegna che Pisa ha dedicato al Poeta in vista del settimo centenario nel 2021. Alle 22, infatti, andrà in scena il «Paradiso dalla Torre», letto da Fabrizio Gifuni, uno dei più interessanti attori del panorama italiano, che darà voce a Dante e alla sua ascensione verso la cima del paradiso, dal campanile più celebre del mondo, la Torre pendente.

Grande successo anche per il penultimo appuntamento in cartellone con il concerto dedicato alla Vita Nova e diretto dal premi Oscar Nicola Piovani, ieri sera nella suggestiva scenografia di piazza dei Cavalieri, sede della Scuola Normale. Al concerto ha assistito anche il curatore scientifico del festival, Marco Santagata, che è il più autorevole dantista contemporaneo e i cui studi hanno rivelato il legame profondo tra Pisa e Alighieri.

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.