Domani la festa nazionale francese

Parigi: vertice Macron – Trump, che fa i complimenti alla première dame Brigitte

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

PARIGI – Commercio, sicurezza, lotta al terrorismo. Sono stati questi, ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, gli argomenti al centro del suo incontro a Parigi con il collega americano. Sradicare il terrorismo è un obiettivo comune, ha sottolineato Macron, parlando anche della necessità di una maggiore cooperazione di intelligence. Sul commercio il presidente francese è andato incontro alle preoccupazioni di Trump, parlando della necessità che sia equo oltre che libero e dell’impegno a contrastare le azioni di dumping. Macron ha anche insistito sull’importanza di iniziative diplomatiche per la pacificazione di Iraq e Siria.

«E’ simbolico e importante che Trump possa essere presente al centenario dell’intervento delle truppe americane», ha rimarcato Macron, parlando della cena di questa sera con i coniugi Trump alla tour Eiffel come di una serata fra amici, dato che siamo leader di due paesi alleati.

Le due coppie presidenziali sono state immortalate mentre chiacchierano amabilmente durante il tour a Les Invalides, poi ad un certo punto Trump si rivolge a Brigitte Macron e le dice: Sei proprio in ottima forma. Il tycoon ripete lo stesso concetto al presidente francese prima di girarsi nuovamente verso la première dame francese aggiungendo: «Bella!».

AGGIORNAMENTO DELLE 23,00

Aragosta cruda e foie gras: i
padroni di casa francesi, Emmanuel e Brigitte Macron, si sono affidati allo chef Alain Ducasse, che gestisce le prestigiose cucine del Jules Verne, ristorante al secondo piano della Tour Eiffel, per ricevere a cena gli ospiti più illustri, Donald e Melania Trump.

Con la Tour Eiffel tutta per loro, i quattro sono arrivati un po’ in ritardo sull’orario previsto per la cena a 4, hanno
scattato alcune foto con lo sfondo di Parigi a 360 gradi, poi si sono seduti a tavola, Trump di fronte a Melania, Macron di fronte a Brigitte, con gli americani sul lato panoramico. Melania, abbandonato il suo tailleur rosso Dior molto
classico, si è presentata con un abito bleu-blanc-rouge che – nonostante siano anche i colori della bandiera americana – sono stati subito interpretati dai francesi come un omaggio al soggiorno parigino.

Tag:, , , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: