Sepang: Gp Malesia, vince Verstappen, secondo Hamilton, quarto Vettel in rimonta

SEPANG – Verstappen vince il il Gp di Malesia ma festeggia soprattutto Hamilton, che con il secondo posto porta a 34 i punti di vantaggio su Vettel a cinque gare dalla fine. Il pilota della Ferrari le ha tentate tutte per rimontare dall’ultimo posto sullo schieramento di partenza (non aveva partecipato alle qualifiche per la rottura di un condotto tra turbo e motore termico). È riuscito a risalire fino al quarto posto dopodiché si è arenato dietro a Ricciardo, che sale di nuovo sul podio. Ma le cattive notizie per la Ferrari non finiscono qui: Raikkonen, che sarebbe dovuto partire dalla prima fila, ha accusato un calo di potenza già durante il giro di formazione e si è ritirato prima del via: terza power unit rotta in due giorni sulle Rosse.

F1, Ferrari, gp, Malesia, verstappen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080