Pessimismo dopo l'incontro con Calenda

Piombino: Aferpi, per i sindacati dei metalmeccanici salterà l’accordo con Cevital

di Paolo Padoin - - Cronaca

ROMA – Per i sindacati dei metalmeccanici l’accordo con Cevital Aferpi sul sito di Piombino ha le ore contate, vista la scadenza di domani: data entro cui doveva palesarsi un partner. «Si va verso la risoluzione del contratto con Cevital, per passare in amministrazione straordinaria e avviare la ricerca di un nuovo partner siderurgico, in modo da continuare a produrre acciaio». Così il segretario nazionale della Fiom Cgil, Rosario Rappa, dopo l’incontro con il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda. Sulla stessa linea il leader della Fim Cisl, Marco Bentivogli: «Cevital ha confermato per l’ennesima volta la sua totale inaffidabilità. Il tempo è scaduto e da domani occorre cambiare percorso e puntare immediatamente su soggetti industriali più credibili». Posizione condivisa dal segretario generale della Uilm, Rocca Palombella: «è evidente che il gruppo algerino fatica a dare le giuste garanzie. Si tratta di una situazione che, per forza di cose, deve spingere il Governo a valutare, dei nuovi compratori».

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.