Skip to main content

Fiorentina: 500 tifosi al Franchi all’allenamento a porte aperte. Fuori Laurini: chi marcherà El Shaarawy?

I viola nell’allenamento a porte aperte al Franchi, davanti a oltre 500 tifosi

FIRENZE – La sostituzione di Laurini è il problema più serio per Pioli in vista della partita con la Roma. Il terzino è infortunato e il sostituto naturale Bruno Gaspar, non sembra il marcatore ideale per El Shaarawy, strepitoso autore di due gol al Chelsea in Champions. E allora? Fra le ipotesi l’impiego di un altro difensore, per esempio Victor Hugo o addirittura, con un po’ di coraggio, del giovane Milenkovic. Intanto oltre cinquecento tifosi hanno assistito all’allenamento a porte aperte all’interno del Franchi.

I viola sono stati accolti da applausi e cori d’incoraggiamento nonostante il passo falso di Crotone, che ha fermato la striscia di tre successi consecutivi. C”è voglia insomma da parte di tutti, squadra, società e tifoseria, di fare quadrato e provare a ripartire subito pur consapevoli delle difficoltà del prossimo impegno contro la corazzata di Di Francesco. La sessione è stata seguita inizialmente dal vicepresidente Salica e quindi dal dg Corvino e dal club manager Antognoni. In campo per un lavoro differenziato Thereau che sta cercando di smaltire l’infortunio subito contro il Torino per essere a disposizione per domenica, mentre Saponara rimane in dubbio anche se è tornato ad allenarsi in gruppo.

Si è invece fermato il giovane difensore Hristov per fastidi muscolari. Non paiono preoccupare le condizioni di Federico Chiesa che si è allenato precauzionalmente con una piccola fasciatura al ginocchio destro. La Fiorentina attraverso il canale ufficiale ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa di Stefano Salvatori che ha vestito la maglia viola nella stagione ’88-89 e quindi dal ’90 al ’92.

El Shaarawy, Fiorentina, Pioli, Roma


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741