Non risultano al momento feriti. Treni dirottati sulla linea lenta

Firenze: treno alta velocità svia dai binari vicino alla stazione di Castello. Linea bloccata

di Redazione - - Cronaca, Economia

FIRENZE – Un treno dell”Alta velocità di Fs, un Freccia Argento Roma-Bergamo. è sviato dai binari nei pressi
della stazione ferroviaria di Firenze Castello. Lo sviamento ha riguardato un carrello e una vettura di coda. A bordo viaggiavano circa 200 passeggeri e al momento non si registrano feriti. Sul posto Polfer, personale delle Fs e vigili del fuoco. Per ora sulla linea dell’alta velocità non viaggiano treni nel tratto tra Firenze e Bologna, tutti i treni sono dirottati sulla linea lenta. Il traffico ferroviario registra ritardi medi di 60 minuti. Sul posto, per i rilievi del caso, stanno operando la Polizia Ferroviaria e la Polizia Scientifica.

Sono stati tutti trasferiti su un treno di riserva, un Frecciarossa, e sono ripartiti alle 14.10 per le loro destinazioni i viaggiatori del Frecciargento Roma-Bergamo sviato nella stazione di Firenze Castello. Nell”attesa personale della protezione civile ha raggiunto il treno e, tra gli interventi di supporto, ha consegnato bottiglie di acqua ai passeggeri rimasti bloccati a bordo dalle 11.10, momento dell’incidente. Intanto, sono già iniziati gli accertamento tecnici per
risalire alle cause dello svio. Personale delle ferrovie sta svolgendo un sopralluogo per individuare il presunto punto di svio della penultima carrozza del convoglio: sotto esame un tratto di binari, alcune centinaia di metri, a una certa
distanza da dove il treno si è effettivamente fermato nell’emergenza al termine della frenata. Sul posto anche il sostituto della Procura della repubblica

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.