Skip to main content
Influenza

Influenza: con il gelo è boom dei virus. L’invito dei medici a vaccinarsi

Influenza
Influenza

ROMA – E’ atteso il picco dell’influenza, nei prossimi giorni. Motivo? Il nuovo calo delle  temperature farà aumentare ancora l’attività  dei virus parainfluenzali, che colpiscono circa 160 mila persone a settimana.

La stima arriva dal virologo di Milano Fabrizio  Pregliasco, il quale spiega come l’altalena di temperature favorisca proprio i virus cugini, e non l’influenza. Perché l’influenza prenda piede, infatti, occorre un periodo prolungato di  freddo. «Ma prima o poi arriverà – avverte Pregliasco – Ecco perché in  questo periodo è importante vaccinarsi».

gelo, influenza, vaccinazioni, virus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741