Orribile fine di un tunisino

Piombino: ucciso eppoi bruciato. Sugli occhi due monete

di Redazione - - Cronaca, Top News

Polizia e CarabinieriPIOMBINO – Una fine terrificante. Sarebbe stato ucciso e poi bruciato il tunisino trovato con un polso legato con catena metallica alla sponda del letto, in un’abitazione di Piombino. Sugli occhi dell’uomo sono state trovate due monete, probabilmente un messaggio che l’assassino o gli assassini hanno voluto lasciare. Gli inquirenti, accanto al letto, hanno anche trovato un coltello: sarà l’autopsia a stabilire se lo stesso coltello sia stato usato su di lui prima che le fiamme carbonizzassero completamente il corpo.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: